Archivi categoria: Sono un poeta, cara

comunque sappi

semmai ti decidessi lasciare quel simpatico coglione e metterti con me sai dove sto basta che suoni livello citofonia e dici così: ciao sono io, ho deciso di lasciare quel simpatico coglione adesso vorrei restar con te comunque sappi che … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 7 commenti

omosessualità

l’omosessuale è colui che gli piace fare l’amore con uno uguale a lui infatti omo significa uguale altre parole tipiche: omozigota, omologo, omòne oltre fare l’amore, l’omosessuale s’innamora proprio

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 4 commenti

spirito guida

l’altra notte, in campagna mi sono trovato faccia a faccia con il mio spirito guida un grosso cane nero con le fauci gialle che mi latrava contro voleva mangiarmi vivo

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 7 commenti

conglomerato

io, ancora, il grande amore, mica l’ho trovato non ho trovato ancora neanche il grande sesso ad essere sinceri tu, per essere felice, tu devi trovare un conglomerato se mi si passa il termine tu devi trovare in una donna … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 6 commenti

mi voglio comprare una strada in montagna

mi voglio comprare una strada in montagna una casa no una strada lì ci andrò tutte le domeniche con la corriera tutte le domeniche andrò nella mia strada in montagna farò amicizia con gli scoiattoli porterò loro delle paste secche … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 5 commenti

il bar sull’altro lato della vita

il barista io lo chiamo Gianni ma non so il suo vero nome mi serve quel che voglio ma io voglio sempre lo stesso mi siedo al bancone e gli dico “lo stesso” e lui mi guarda e sorride “il … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 17 commenti

malgrado tutto

ma tu sinceramente tu pensi che uno come me e quando dico uno come me, dico uno come me in quanto tale non un altro io proprio malgrado tutto tu pensi che uno come me in quanto tale malgrado tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 10 commenti

miss galassia

miss Galassia sale le scale mi guarda, mi sorride ciao, mi dice ciao, emetto una voce un’ottava di troppo alta, bionda bella come voi cazzoni manco v’immaginate fuori c’è uno con una decappottabile bianca occhiali da sole, riccioli morbidi, abbronzato … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 17 commenti

cervantes

Bambina d’oro Bambina d’argento Bambina di marzapane Bambina del cielo Bambina di seta Bambina di pane Bambina di pioggia Bambina del vento Bambina azzurra Bambina blu Bambina di more, di foglie Bambina del mare Bambina di sogni Bambina di neve … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 22 commenti

47 giorni

d’estate ci si sente più soli perché la gente se ne va e tu resti lì ad aspettar che torni e torna quasi sempre e ti porta le foto dei posti e ti racconta mostrandoti le foto e tu non … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 13 commenti

in vostra difesa

ci parliamo ti sembra interessante ciò che dico da come mi guardi così sembra anche tu mi parli hai una bella fronte e dici cose giuste già sto pensando che ti bacio bello sarebbe di baciarti e prima o poi … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 7 commenti

api

non me l’hai letto il fondo del caffè hai sorriso e te lo sei mangiato poi mi piace farti ridere poi quando ci salutiamo via, sento il tuo corpo e dopo continuiamo a guardarci negli occhi fin che si può … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 11 commenti

io, lei, voi

lei amava i film dell’orrore quelli con il sangue, i vomiti, le urla, gli squartamenti, la morte, gli zombi lei amava i film dell’orrore era piccola e delicata e passavamo le nostre notti a vedere questi film pieni di lupi … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 15 commenti

undici

vuoi sapere perché mi piaci? vuoi mica sapere tutti i perché mi piaci? ti andrebbe di saperli gli undici motivi che mi piaci? a me piace farti l’elenco dei motivi che sono undici che mi piaci: uno, gli occhi, hai … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 7 commenti

ste robe che scrivo

a me mi sembrano mica delle poesie, mi dice a me sì, gli dico che tu credi che basta andare a capo per scrivere una poesia?, dice sì, a me sì, così io credo, dico ma no, non basta no? … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 15 commenti

chef express

una cosa che mi piace è quando arriva l’omino del caffè la mattina presto nel treno vuoto tu vuoi il caffè e lui giunge con il suo carrellino e la campanellina e ti dice che c’è anche il cappuccino ma … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 7 commenti

se ti piacesse un giorno

sai quei discorsi che si fanno tra amici tipo, ma secondo te è meglio essere ciechi o sordi? sai quel tipo di discorsi lì? beh, ecco, io non potrei questa mattina, sul molto presto ho pensato quanto mi piace starti … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 9 commenti

prelibata

vai fare in culo ti dico solo questo presto fai presto vai fare in culo prelibata che sei sai dove vai? fare in culo sai cosa fare? in culo sai quando? si lo sai adesso prelibata che sei fai presto … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 14 commenti

lì, davanti il banco di lamponi

io per capire se voglio bene a qualcuno uomo, donna, parente, conoscente uso un metodo mio particolare penso che muore

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 21 commenti

la prima volta

la prima volta me la ricordo bene perché la prima volta non si scorda mai la prima volta è stata praticamente che non ho fatto veramente l’amore nel senso che più che altro ho visto succedere delle cose che non … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 24 commenti

diritti

il mio diritto di non amarti più ho deciso di avvalermene del mio diritto di non amarti più l’ho deciso stamattina stamattina, quando che mi sono alzato il mio primo pensiero è stato oh bella ciao e non pensavo all’invasor … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 11 commenti

fiesta

è mezzanotte ma ce n’è ancora un sacco per adesso in lista abbiamo due Negroni quattro o cinque bicchieri di vino rosso cattivo una birra rossa grande una birra piccola chiara ballo, ballare, per ballare, ballo non sto ancora male … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 2 commenti

quando ti vidi quella volta pensai speriamo ben di rivederla poi non ti rividi più

era un pomeriggio d’inverno e sembrava fosse proprio inverno ma era inverno avevi una gonna di maglia, nera e calze di maglia pesanti, colorate con tutti i cerchi di tutti i colori, hai presente? avevi i capelli chiari raccolti all’indietro … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 3 commenti

a mezzanotte sai che io ti penserò

dovunque tu sarai sei mia… diceva la canzone anche se con un altro uomo diceva la canzone ma tu sei con un altro uomo e non è vero che sei mia sei con un altro uomo un uomo che non … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 10 commenti

la fine del mondo arriverà gratis

questa me l’ha detta un signore un grande muratore siciliano un muratore filosofo egli, il muratore filosofo mi fa spesso dono di siffatte frasi piene di saggezza ha vissuto e ne ha viste ne ha viste tante e stamane mentre … Continua a leggere

Pubblicato in Sono un poeta, cara | 5 commenti