Archivi categoria: Novissime

Ammesso e non concesso

Non mi capacitavo del fatto che non piangesse mai. Mi domandavo, ed anzi, una volta glielo chiesi “ma dove vanno a finire tutte le lacrime che non piangi?” lei mi sorrise con quel suo sorriso lì quel suo sorriso solo … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Furti

- Mi hai rubato il sonno – E tu mi hai rubato il cuore – E tu gli occhi mi hai rubato – Tu le labbra – Tu mi hai rubato le mani – Non ho più braccia, me le … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Nelle notti di Santo Lorenzo

Un abbraccio non fu sufficiente ci sarebbe voluta, credo, una fiocina d’altra parte io non ero un tonno e tu non eri un pescatore. Eri piuttosto quel tipo di ragazza un po’ speciale buona per farci una canzone quel tipo … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Ok, tengo aperte le finestre

Decidessi di mandarmi mai un piccolo presente via piccione viaggiatore ok, tengo aperte finestre però mi raccomando se fosse frutta – la gradirei – che il piccione sia ben sazio al decollo e occhio al peso che il viaggio è … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Ma che strano mondo questo

Ieri sera, poi stavo per spegnere una sigaretta su un cane per errore, mica apposta. Per fortuna poi no. Gli ho chiesto comunque scusa lui mi ha guardato con quegli occhi quegli occhi che solo i cani quegli occhi che … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | 1 commento

La lunga stagione dei cazzi amari

L’amore è un’anima sola che vive in due corpi diceva il vecchio Aristotele. Bella. Poi, quando l’amore finisce ti ritrovi con una mezz’anima sanguinante un’anima squartata in due, agonizzante e allora lì sì che inizia la lunga stagione dei cazzi … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | 1 commento

Ieri notte qualcuno mi ha detto

C’è un salice piangente in mezzo al parcheggio di cemento no, non è una metafora lo vedo seduto sulla panca di ferro, io lui, piantato in mezzo alle auto parcheggiate in buon ordine. Posto che sia davvero un salice piangente. … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Tu?

E dopo la pioggia cade ghiaccio dal cielo e corri cerchi rifugio dentro un portone ridi fradicia i capelli appiccicati alla fronte e il vestito corto alle ginocchia ma che meraviglia. Dovrei avvicinarmi con un ombrello chiederti, vuoi un passaggio? … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Tutto quello che non ti ho detto (Comunque questa notte)

Tutto quello che non ti ho detto non te l’ho detto perché non lo sapevo mica che non lo volevo. È che sono un maleducato sentimentale un ignorante passionale un pluriripetente emozionale e sono pure un tappo. Ok, il fatto … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | 2 commenti

Dice il dottore

Avrei bisogno di un po’ di riposo, dice il dottore. Ne avrei bisogno in effetti, hai ragione doc e anche tu anche tu ne avresti. E avremmo bisogno di un po’ di gatti qualche pillola colorata un po’ di pace … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Una storia un po’ triste

Avvenne che il postino consegnasse all’indirizzo errato la lettera in cui lui le scriveva il giorno, l’ora il luogo del loro appuntamento e il numero di baci che le avrebbe dato. Lei non seppe mai. Lui aspettò molto. Tipo tutta … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Un amore così

Un amore così non esiste a meno che tu non creda ai draghi ai maghi agli elfi a meno che tu non creda ai demoni, guarda che un amore così non esiste. Un amore così esiste sì, esiste come esistono … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Dopo la pioggia

Ho inventato un metodo per diluire il dolore non quello fisico lì basta una goccia di morfina intendo quello spirituale. È un complicato sistema di valvole e pulegge di carrucole e piccole gru ci sono binari notturni e carichi sospesi … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | 2 commenti

Black out

Ultimamente qui in città va spesso via la luce piccoli black out di alcuni minuti mezz’ore talvolta talvolta ore probabilmente a causa del massiccio uso di condizionatori d’aria da parte degli accaldati cittadini. E quando accade mi si spegne di … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Pretesti

Ho bisogno di un semplice pretesto per dichiararti guerra o andare al mare magari per farti una dichiarazione d’amore non lo so dammi un pugno un bacio facciamo colazione che poi ti porto al parco a vedere gli scoiattoli rimbambiti … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

La città verrà distrutta all’alba

Tutta questa orrenda pace ci seppellirà tutto questo silenzio questa luce l’aria è così fresca, tersa son tutti così buoni e sereni saggi e posati belli profumati puliti si amano tutti si amano. Ma non saremo mica finiti in paradiso, … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Ma tu non credere

Quando il Sole si trasformerà in Supernova* probabilmente i pantaloni a vita alta saranno di nuovo fuori moda. Ma tu non credere a chi ti dice che la tristezza ti rende bella non siamo in un cazzo di film francese. … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Inferno Giorno

Non è il caldo, capitano, non è questione gastrica non è la solitudine, che ci faran crepare. Io e lei, capitano, ci troviamo nell’incantevole condizione di aver superato le linee nemiche per distrazione, certo, e in più, ora che la … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Eterno Notte

Nulla di nuovo neanche qui su questo fronte, capitano, nulla di nuovo, tutto scorre. Gente ammazza altra gente che risponde al fuoco e ne ammazza altra che risponde al fuoco e che si spara per sbaglio ammazzandosi, nella migliore della … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Un uomo, un cane, in un posto

Uomo: mi sento solo come un cane Cane: fottiti Uomo: perché mi insulti? Cane: dovete smetterla con questi modi di dire sui cani, offensivi e privi di senso! Uomo: ma tu sei un cane Cane: e allora? Uomo: e non … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | 1 commento

Tuoni

E sì che sarebbe bello avere ancora paura dei tuoni dice mai avuta paura dei tuoni son mica un cane penso pochissime paure, in effetti apparte la morte, s’intende che uno comunque di tuono non muore di fulmine di fulmine … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Ma che bella l’angoscia

Ma che bella l’angoscia quando t’arriva lì tra il capo e il collo senza l’invito s’imbuca la stronza alla festa che stai tenendo nel tuo cervello surriscaldato ma che bella che è l’angoscia con quel suo vestito lungo e quei … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | 1 commento

Forse

Forse è il caso di smettere di attribuire sentimenti umani agli esseri umani.

Pubblicato in Novissime | 1 commento

Nel raro caso di ammaraggio

È raro l’ammaraggio è un caso raro lo dice sempre la voce registrata mentre l’aereo rulla sulla pista prima del decollo. Nel raro caso di ammaraggio, dice. Ed io, ogni volta così, un po’ per scongiurare così, un po’ per … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | Lascia un commento

Il trapano e il martello

Mi ha svegliato il trapano stamani mi ha svegliato il trapano e il martello alle otto e zero sette del mattino. Non un buon risveglio decisamente. Uno di quei risvegli che rischia di comprometterti la giornata. D’altra parte, ho pensato … Continua a leggere

Pubblicato in Novissime | 2 commenti