un fiore vede la luna

un fiore vede la luna
“bella” dice
“bella bella” ridice
“bellissimamente bella”

si chiede
“potrei andarci?”
“potrei giungerci, lì, un giorno?”

no
lì no
tu no

Questa voce è stata pubblicata in Poesie vecchie. Contrassegna il permalink.

6 risposte a un fiore vede la luna

  1. Ma si che si può !
    Ora non è per farmi la pubblicità a scrocco qui da Lei, ma se Lei si degna di scendere una fermata al mio bloggo, vedrà il viaggione mi sono sparata di recente proprio nello spazio, Mercurio per l’esattezza, che è ben più lontano della luna.
    Ed è ahimé lontano anche in senso metaforico.

    Sporalwind

  2. catalanoguido scrive:

    sì sporadica ma te sei mica un fiore

    o no?

  3. vabbéeeeh !
    ma scusi signor poeta per lei le donzelle non son fiori?

    spora

  4. catalanoguido scrive:

    in effetti no
    le identifico più con i frutti

  5. Be’, questione di sinestesie.
    Ognuno la sua !

    buona giornata a Lei
    spora

  6. tafana scrive:

    A tutti i poeti del web: ricordatevi l’eclisse di luna sabato sera alle 22,30.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


− 4 = zero

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>