Per il tuo compleanno

Ti ho comprato l’estate, un sommergibile e un motel
un gatto volante, un annaffiatoio di cristallo, un fischietto
ti ho comprato una zucca, un albero di giuggiole, nove
tipi di pane, ti ho comprato un pesciolino d’oro e un tamburello,
ti ho comprato un cappotto verde e delle scarpe di corallo, un letto a cinque piazze e mezzo, una casetta dalle finestrelle che sorridono.
Ti ho comprato una spada di liquirizia, un topo infrangibile, una banana parlante e ti ho comprato un misuratore di sciocchezze, ti ho comprato diecimila biglie, delle nacchere fosforescenti, un’ora di tuoni e fulmini, una falce di zucchero, ti ho comprato una scala coi pioli di cioccolato e uno scoiattolo di lapislazzuli vivo.
Ti ho comprato dodicimilia paia di calze a righe colorate, una gonna svolazzina e una collezione completa di pozzanghere, ti ho comprato una canna da pesca di pongo.
Ti ho comprato una mina anticretino, un abbonamento per fare colazione con me per cent’anni, uno zombi a molla, una scatola di fiammiferi, un cestino di lamponi.
Ti ho comprato un piccolo specchio nel quale potrai vedere quanto sei bella.
Non sono mai stato un granché bravo a fare i regali.
Però questa volta
secondo me
qualcosa che ti piace
c’è.

Questa voce è stata pubblicata in Novissime. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Per il tuo compleanno

  1. Barbara scrive:

    La scopro proprio oggi che mi sparo quarant’anni… Me la frego e me la dedico!

  2. Bon, adesso che ti ho trovato io resto. Metto in tasca le tue poesie e che importa se si stropiccia il video!

  3. Barbara scrive:

    Beh! anche se mancano 6 mesi al mio compleanno con questo super regalo mi hai comprato sul serio! Grazie e buonissima giornata a te!

  4. Manu. scrive:

    Una delle poesie contemporanee più dolce k abbia mai letto! Grazie di averla scritta!
    Smack

  5. Giuseppe papa scrive:

    semplicemente geniale

    e che dire delle mine anticretino?
    e della collezione di pozzanghere?
    e del misuratore di sciocchezze?

    Un genio prestato alla poesia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


+ cinque = 8

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>