C.F.T. – Comunicazione Fine Tour

guido-catalano-tutte-le-date

 

Giunge ottobre e il #GrandTour 2015/2016 si avvia alla sua conclusione.
Mancano poche date e poi mi fermo per un po’.
È stata un’esperienza esaltante, un anno potente che mi ha visto toccare quasi tutte le regioni d’Italia, Molise incluso (esiste).
Mancano all’appello Basilicata e Trentino Alto Adige che per questo motivo verranno cancellate dalle cartine geografiche ufficiali.

È stato altresì l’anno in cui è uscito il mio primo romanzo per i simpatici tipi di Rizzoli.
Insomma non mi sono fatto mancare nulla.

Ora, dicevo, ci si ferma, ma non si va in vacanza.
Si lavora a delle gustose novità, tipo il prossimo libro di poesie che uscirà sempre per Rizzoli all’inizio del 2017 e vi assicuro, spacca.
Mi tocca anche scrivere un nuovo romanzo e a ‘sto giro è meglio che non ci impieghi tre anni.
E si lavora alla costruzione del nuovo Tour che mi porterà dove nessun poeta è mai stato prima.
Insomma un sacco di carne al fuoco.

E devo ringraziare un po’ di gente:
I ragazzi e le ragazze di Via Audio che ormai sono una famiglia per me e senza i quali, tutto ciò non potrebbe accadere.
Miraggi Edizioni che mi ha accompagnato per tutti questi mesi anche nei luoghi più lontani ed esotici.
Rizzoli che mi ha permesso di diventare maratoneta, io che prediligevo i duecento a ostacoli.
Gli amici di Caterpillar Radio2 che mi hanno portato nell’etere e mi fanno un sacco ridere.
I miei compagni d’avventura de Il Grande Fresco, Federico Sirianni e Matteo Negrin con i quali ho attraversato questi ultimi dieci anni a suon di musica, poesia e canzoni e sambuca.

E ultime ma non ultime, le oltre 10.000 persone che hanno avuto la bontà di venire agli spettacoli, e coloro che comprano i miei libri e gli amici che mi hanno ospitato nei loro locali, club, teatri e festival.

E come sempre, teniamoci stretti, che c’è vento forte.

Questa voce è stata pubblicata in Incategorizzabile. Contrassegna il permalink.

Una risposta a C.F.T. – Comunicazione Fine Tour

  1. Fra scrive:

    Esiste un’isola lontana, colonia italiana, la Sardegna ti chiama!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


nove × 1 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>