insonnia

ieri notte
mentre che cercavo di addormentarmi
e non ci riuscivo
mi è venuta in mente una poesia
me la son proprio scritta tutta nella testa

mi capita a me
prima di dormire
quando non ci riesco di dormire
di scrivere delle poesie mentali
che poi la mattina
non mi ricordo più

in questi casi uno dovrebbe
alzarsi dal letto
e prendere qualche appunto
ma non lo fa mai
e poi mattina
non si ricorda più

questo per me è un periodo
che dormo mica bene
fatico
sto lì dentro il letto
penso
e scrivo poesie dentro la mia testa
però poi mattina
non le ricordo più

e questo è un problema
anzi questo son due problemi in uno
l’insonnia
e la dimenticanza

ora però io qualcosa ricordo
ricordo qualcosa
della poesia che questa notte
mi sono scritto nella testa
è come quando uno sogna
e si ricorda dei pezzettini
di sogno

il titolo
ecco, il titolo
il titolo lo ricordo
il titolo era
“ah il tuo sorriso di saluto che brutto sorriso di saluto che mi hai fatto”
che schifo di titolo, vero?
mamma mia che titolo di merda
forse anche la poesia era brutta
forse è meglio averla dimenticata

non lo so
sarà che è una settimana
che ascolto ininterrottamente a nastro
il vecchio Ludovico Einaudi
che mi son detto
se non m’ addormento bene coll’Einaudi
non c’è rimedio
che lui se la gioca alla grande
con questi melodoni piacevolissimi
rilassantissimi

ho pensato pure di comprarmi un pianoforte a coda
e di dormirci sopra
con Einaudi che suona
non so
magari se glielo chiedo, viene
che secondo me è un uomo sensibile
a questo tipo di problematiche
poi quando mi addormento
lui se ne va in punta di piedi
magari mi posa pure un bacio sulla fronte
buonanotte guido, dormi bene, mi dice
e se ne va via silenzioso

secondo te Dio ha la nuca?
parlo sul serio
Dio quando è Dio
no Gesù Cristo, Ludovico, Dio
tutti dobbiamo avere una nuca, tutti, anche Dio
però il problema, Ludovico, il problema è che secondo me
Dio una nuca non ce l’ha
le formiche hanno la nuca?
secondo me sì
quindi Dio non esiste
per questo motivo
che non possiede una nuca
Dio è un grande triangolo con un occhio in mezzo
se tu, Ludovico, vai dietro il triangolo, lo aggiri
tu t’accorgi che Dio è piatto
e non ha una nuca
le formiche invece sì
una piccola piccola nuca, ma ce l’hanno
infatti esistono

una roba spaziale, Ludovico, è la nuca della ragazza che tu ami
ma già lo sai
la nuca della ragazza che tu ami, Ludovico
non è solo una nuca
è come un luogo molto delicato e gentile
puoi anche baciarlo
a lei normalmente piace
profuma sempre
e allora lì sì, tu t’addormenti
è come un giardino
è come un giardino dove puoi riposare
ti fan solletico?
ti fan solletico i capelli?
spostali
poi
dormi

Questa voce è stata pubblicata in Poesie nuove, Trilogia di Einaudi. Contrassegna il permalink.

7 risposte a insonnia

  1. fatacarabina scrive:

    Grazie!!!!!!!!!!!!!!

  2. nita scrive:

    devi tenere un blocchetto e una penna sul comodino, io ce l’ho per l’evenienza…. ma scrivi solo se sono belle poesie.

    facciamo che ti mandiamo dei pensierini di buonanotte questa sera. magari funziona.

    appongo? appongo.

  3. io scrive:

    Perchè fatacarabina apprezza??

  4. fatacarabina scrive:

    Scusa?

  5. valentina scrive:

    tutto questo da un “divenire”?
    però…complimentoni :D

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


− 1 = uno

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>