ragazza dagl’occhi inauditi (dialogo auspicabile # 1)

“dimmi” “hai gl’occhi inauditi” “in che senso?” “non ho mai udito nulla di simile” “tu odi i miei occhi?” “no, li amo” “non odii, odi” “sì l’odo” “lodo?” “non lodo, li odo” “com’è possibile?” “non so, mandano come una frequenza che capto” “come le balene?” “come i...