Vogl’essere ospite fisso delle tue labbra

Vogl’essere ospite fisso delle tue labbra vederti svegliare guardarti dormire ed eventualmente se credi fare anche all’amore per tutta la notte e tutto il mattino si pranza e dopo ancora e di nuovo scopiamo facciamo che la fine del mondo è vicina sbarriamo la porta...

Venne a trovarmi in un pomeriggio di sole

Venne a trovarmi in un pomeriggio di sole vestita da morte con unghie color temporale. Mi portò da bere e da mangiare da baciare e da fare all’amore mi porto sei cucchiaini d’argento e uno d’oro. I baci detti tra noi furono belli come i baci dati le regalai del pepe e...

tu mi fuggi

– tu mi fuggi? – tu mi struggi – io ti fugo – io ti ho – se mi hai… – si lo so – io ti bacio? – se ti piacio – tu mi piaci – ma tu dici? – te lo dico – me lo dai? – non lo so –...

La parola impossibile

Se tu avessi voluto saputo? essere il mio Dino Zoff sarei stato per te il tuo Cabrini, Gentile e Scirea uno e trino solo per te. T’avrei difeso fino alla morte dai Maradoni dagli Zichi foss’anche dai Pelè. Immagina, bambina un glicine che non sfiorisce mai...

Quando sei triste

Quando sei triste scrivi le poesie tristi quando sei allegro scrivi le poesie d’allegrezza quando sei felice quelle di felicità. Quando sei incazzato scrivi le poesie di rabbia quando odii scrivile odiose quando hai paura scrivi le poesie paurose quando hai sonno...

E vienimi a trovare al mare

Lo so che non ho una casa al mare ma mi farò trovare seduto sulla spiaggia verso le sette e un quarto quando il sole diventa gentile e i bagnanti unti e impanati son rincasati. Sarai stanca per il viaggio sarai stanca per la vita ti farò riposare su di me guarderemo...