Breve dialogo in cui lei propone un gioco che lui forse non capisce bene.

– Facciamo finta che fra 12 ore il mondo finisce?
– Perché?

– Per vedere l’effetto che fa
– Su di noi?

– Sì, su di noi
– Non possiamo fare almeno 24 ore?

-18
– Ok, vada per 18

– Bene, cosa faresti?
– Rapiniamo una banca

– Come?
– E’ sempre stato il mio desiderio segreto

– E tu se stesse per finire il mondo tra 18 ore mi porteresti a rapinare una banca?
– Beh, sì, in alternativa potremmo rubare un carro armato e invadere la Repubblica di San Marino

– Ma sei scemo?
– Perché?

– Pensavo a qualcosa di più romantico, sta per finire il mondo e tu mi fai proposte così cretine
– Chiuderci in una rosticceria e mangiare tutto il mangiabile fino a morirne?

– Non gioco più
– Forse non ho capito bene il gioco

Questa voce è stata pubblicata in Novissime. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Breve dialogo in cui lei propone un gioco che lui forse non capisce bene.

  1. rideafa. scrive:

    stanotte ho sognato che vedevo un aereo precipitare, e precipitava praticamente vicino il mio palazzo. anche se il mio palazzo era a niù iorc, ma comunque.

    mi ha fatto un pò impressione leggere il breve dialogo e ripensarci.
    bòh.

  2. Irene scrive:

    Le donne sottointendono qualcosa e gli uomini capiscono qualcos altro. Non è colpa di nessuno dei due, basta riconoscerlo.
    E tu l’hai delineato benissimo 😉

  3. Ale scrive:

    La parte della rosticceria è fenomenale 😀 Non commento mai, ma è un po’ che ti seguo.

  4. Emy scrive:

    Ti ho detto: scegli me
    Mi hai risposto “non capisci, la più grande difficoltà dell’uomo moderno è quello di scegliere il proprio destino. Perché scegliere? A volte sarebbe meglio rimanere fermi e farsi travolgere dal flusso degli eventi. No”?!
    Ti ho detto: fammi tua
    Mi ha risposto “non capisci, l’uomo moderno è ossessionato dal possesso e dal potere di acquisto. Pensa se tutti potessimo vivere liberamente lontani da queste catene. No?”
    Ti ho detto: amami
    Mi ha risposto “non capisci, l’uomo moderno è così impressionato e afflitto dai suoi problemi esistenziali che non riesce a dare spazio all’amore. No?!

    Potevi sfancularmi anche senza farmi due palle così. No?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× quattro = 4