Ci sono due modi per combattere l’autunno. Il primo è prendere un aeroplanone e volare verso ovest, inseguendo i giorni lunghi. Il secondo è prendere un tram, una metropolitana, una bicicletta o puranche un’utilitaria e venire in via Massena 28. Perché Venerdì 25 settembre, dalle 21.30 c’è Guido Catalano contro l’Autunno.

Quelle di Guido son poesie che crocchiano come foglie secche sotto le scarpe, o meglio ancora i piedi nudi. Poesie cariche di rugiada notturna che all’alba brillano di geniale umorismo. E ad ascoltarle – ci sono decine di studi clinici che lo dimostrano – ogni malinconia, tristezza o ubbia s’allontana all’istante.

Non azzardatevi neanche a mancare. Entrerete in libreria autunnali e ne uscirete che è ancora estate, con un sole di mezzanotte perenne dentro il cervello.
————————————————————-
Un CatalanoSoloReading alla Libreria Massena 28
Venerdì 25 settembre
Ore 21.30