Giovedìo, Venerdìo e Sabadìo

Giovedì 3 Dicembre il GRANDE FRESCO sbarca per la prima volta a CASA MAD, nel qudrilatero cosiddetto romano, quello coi ciottoli per terra, a Torino,, in via Santa Chiara 24 bis/c.
Poesie e Canzoni d’amore, non d’amore, del terzo tipo, del tipo prenatalizio, nani, cani, chi c’è c’è chi non c’è peggio per sé. Alle 22.00 spaccate. Entrata libera. Uscita difficoltosa. Nessuna selezione alla porta.

Hosts
GUIDO CATALANO: poesie diatoniche
FEDERICO SIRIANNI: canzoni pneumatiche
MATTEO NEGRIN: chitarre archetipiche

Guest
CHIARA RAGGI

Venerdì 4 Dicembre l’itineranza misteriosa del Grande Fresco ci porta nuovamente a Genova, alla CLAQUE del TEATRO DELLA TOSSE, ospiti meravigliosi, luogo magico, genovesi, genoveffe, venite a trombabomba!

Sabato 5 Dicembre songo in solitaria per il CATALANO CONTRO L’INVERNO READING nella mia libreria preferita, la Massena 28, in Torino a leggere poesie che non ho mai scritto e che non ho intenzione alcuna di scrivere. Venite e comprate i libri e poi li regalate ai vostri cari e alle vostre carine.

Questa voce è stata pubblicata in Laiv. Contrassegna il permalink.

1 risposta a Giovedìo, Venerdìo e Sabadìo

  1. Claudia scrive:

    Capitando un po’ per caso a Torino proprio sabato (sono di Roma..) e grazie ad un’accorto anobiano che mi ha segnalato l’evento: NON MANCHERO’ al reading!!!
    Per me una sorpresa inaspettata quanto gradita…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove + = 13