l’uomo che resuscitava i cani

poteva resuscitare i morti
ma si specializzò in cani
quando una donna andò e gli disse
per cortesia resuscita mio marito
lui disse, no, io solo cani
mi sembra una stronzata, disse lei
io resuscito chi voglio io
sei numano!
prego?
inumano sei!

andò da lui un uomo con un lupo
morto
per favore resuscitami sto lupo
no, solo cani io
ma è mezzo cane!
mezzo non basta no!
sei un cattivo, dissegli l’uomo

tutti lo diavano
prego?
odiavanlo
tranne i bambini che gli moriva il cane
glielo portavano
e lui lo resuscitava
diceva, resuscitati cane!
e il cane iniziava a scodinzolare
poi faceva, bau!
s’alzava, ringraziava
e se n’andava zampettando allegro

un giorno l’uomo resuscitator di cani
incontrò una fanciulla
bellissima
intelligentissima
simpaticissima
e grandissima fautrice d’arti sessuali
i due s’innamorarono
si diedero baci e carezze e carezze e baci
per centosette giorni
finchè il centottesimo
la ragazza le venne la tosse
e tossiva e tossiva e
tossiva poi
morì

lui gli venne la disperazione d’amore
e molto pianse e pianse e
pianse poi
asciugatosi gl’occhi disse
non posso non posso non posso! ah se tu fossi un cane!
ah se tu fossi un cane ma non posso!
ma perchè non puoi? gli chiesero tutti
perchè lei non è un cane!
ma dai!
ma non posso!
ma fai un’eccezione dai porca eva!
ma poi che figura ci faccio?
ma fregatene!
ma sono un uomo di parola io!
ma sei un cretino tu!
ma come fate a parlarmi così in questo momento di disperazione amorosa?
ma resuscitala dai!
ma è una fanciulla umana!
vabè sei un deficiente
scusate
scusate un par di maroni! dissero tutti
e se n’andarono a casa
lasciandolo lì

e da allora nessuna ragazza lo volle mai più
perchè non s’era mai visto al mondo
uno che se gli moriva l’innamorata
anche se aveva la specializzazione in cani
non la resuscitava

Questa voce è stata pubblicata in Poesie nuove. Contrassegna il permalink.

17 risposte a l’uomo che resuscitava i cani

  1. Carla scrive:

    geniale! Grazie per essere passato nel mio mondo: metto il link al mio blog!
    besos, w i cani

  2. catalanoguido scrive:

    o beh grazie a te carla
    viva i cani siempre!

  3. susanita scrive:

    il cattivo non è lui
    è il poeta

    è il poeta che la fa morir
    dopo centosette giorni

    a parer mio

  4. catalanoguido scrive:

    ne sai una più del diavolo tu, susanì!

  5. petarda scrive:

    lo so che…
    ma…

    un applauso al cane Has Fidanken e alla sua coerenza!

    (scusate)

  6. filo scrive:

    cazzo, la coerenza è una bestia brutta, meglio i cani

  7. Nedo Buccianty scrive:

    Chissà come si sarebbe posto nei riguardi di un cane della prateria. Mi domando.

  8. Betta scrive:

    Magari l’uomo che resuscitava i cani potesse resuscitare quello morto per l'”arte”…

  9. Elisabetta scrive:

    Ma i cani vogliono resuscitare?

  10. Valemax scrive:

    Qual’è la posizione del resuscitatore nei confronti dei cani lupo? E dei pesci cani?

  11. cybbolo scrive:

    tutto sommato va bene, ché il peggio non muore mai: lapidai qualche tempo fa un resuscitatore di zanzare tigre…

  12. susanita scrive:

    io conosco un resuscitatore di acari della polvere

  13. Valemax scrive:

    Il difficile con gli acari è fargli la respirazione bocca a bocca senza sternutire

  14. RyoSaeba scrive:

    Scusate tutti…. ma secondo me siete tutti rimasti indietro……….. al giorno d’oggi quell’uomo potrebbe resuscitare tutti in questo mondo perkè ormai sono tutti dei cani :°°°°°°°°°D ‘anke se reputo i cani molto migliori’ bye

  15. sid scrive:

    ma questa? quanto bella è, questa? :D

  16. Iaia scrive:

    meraviglioso specchio della mia coglionaggine… e dei miei dubbi amletici… sereno come una condanna.

  17. Iaia scrive:

    ah, ovviamente ho messo il link su facebook, bisogna diffondere…

Rispondi a cybbolo Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


7 × = trenta cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>