le ex fidanzate rimangono belle
da farti del male
quando le vedi
da farti del male
da farti sognare, rimangono

più ex fidanzate tu hai
più ex fidanzate tu incontri
più belle di prima
più belle

non puoi farci nulla
le incontri alle feste
sui treni
nei campi
se vai a far vendemmia
le incontri tra l’uva
un fazzoletto che tiene i capelli
raccolgono i grappoli

se fai il muratore
loro s’affacciano dalla finestra
sorridono

le trovi dovunque
su spiagge
nei boschi
in giardini
nei boschi lontani del nord

fuggire non serve
le ex fidanzate
le incontri e son belle

se hanno i capelli biondi
son più biondi di prima
se hanno gli occhi azzurri
sono più occhi di allora
se hanno un corpo
beh, hanno un corpo
che vorresti farci le cose
sapete le cose?
le cose

se tu poi vai in guerra
vieni quasi sicuramente ferito dai nazisti
poi finisci in ospedale
l’infermierina francese che ti cura
lei
la tua ex fidanzata

se tu cammini di notte, dio bono
nella notte tu
vedi sfrecciare una bici
e sulla bici c’è un sellino
e sul sellino c’è un culo
il culo è di lei
la tua ex fidanzata
che sfreccia di notte

le ex fidanzate rimangono belle
ma le ex fidanzate, poi
si rifidanzano
e ti parlano come se tu fossi lì, davanti a loro
come se tu fossi una persona
come se tu fossi, ti parlano

e non capiscono che
tu non sei più
tu stai viaggiando nello spazio immenso
dove muoiono e dove nascono le stelle
dove il silenzio è tuo amico
e la tua prossima donna
sarà una Super Nova
coi capelli rossi
e un sacco

di

voglia

di fare l’amore