Enzo, la trivella che si rifiutò di scavare

e c’era una volta una trivella gigantesca
venuta dalle Lontane Americhe
si chiamava Enzo

e la portarono in una valle
e la posero davanti a una montagna altissima
e le dissero:
– Enzo scava, buca, fora, penetra Enzo, trapassa!

Enzo li guardò negl’occhi
e li guardò negl’occhi tutti
uno per uno
silenzioso come solo una gigantesca trivellona sa essere
tutti quanti li guardò
ingegneri
politici
mamme dei politici
cugine degli ingegneri
fisici
cartomanti
astrologi
geologi
nani e ballerine

e disse:
– oh, ma siete cretini? io li dentro non ci entro!

– come non ci entri? – disse l’Ingegnere Capo – sei una trivella, devi trivellare, sei stata creata per bucare la terra! trivella Enzo! facci sto buco che dobbiamo arrivare in Franza!

– voi siete tutti matti – disse Enzo – ma chi vi credete di essere?
tanti piccoli Giulio Verne?
viaggio al centro della terra?
52 kilometri e vent’anni lì sotto
con tutto un ambaradan di roba pericolosissima che manco ve la sognate!

– no – disse il Capo Geologo – nessun pericolo, la trivella di Mompantero ha scavato giorno e notte e non ha trovato pericolo, solo calcescisti grigi o filladi scisti grigi verde-grigio a venature quarzose
tutte rocce inerti e assolutamente innocue per l’uomo

– beh, io non sono un uomo, sono una trivella – disse Enzo – e comunque fate così:
vi comprate tutti un piccone a testa che al Brico Center costano poco
poi tutti insieme iniziate bum bum a scavare
bum bum col piccone, piccone e olio di gomito e alè bum bum
magari chiamate i 7 Nani che loro ci sanno fare e vi danno qualche dritta
e bum bum quando arrivate in Franza mi mandate una cartolina
se ci arrivate
se no, pazienza

e così fu
che quelli che volevano fare il buco
se ne tornarono a casa loro un poco tristi
e gli abitanti della valle organizzarono una grande festa
che durò 10 giorni e 10 notti
e poi ancora 10 notti e 10 giorni

ed Enzo
la trivella che si rifiutò di fare il buco
si fidanzò con Luisa, la trivella di Mompantero
e fecero assieme tanti bei trivellini

e tutti vissero felici e contenti

Questa voce è stata pubblicata in Alta Tecnologia, Novissime. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Enzo, la trivella che si rifiutò di scavare

  1. mitia scrive:

    enzo la trivella lo voglio conoscere!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


− 4 = zero

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>