grazie bill

pene
membro fallo sesso

ho scoperto che il mio compiuter ha la facoltà di suggerirmi i sinonimi

guerra
lotta armata ostilità conflitto contesa belligeranza conflagrazione battaglia

e i contrari
pace coesistenza non belligeranza accordo armonia pacifica convivenza intesa concordia

questo compiuter mi aiuta a scrivere
è come se fossimo in due
ogni volta che mi siedo qui e tento di scrivere una poesia
è come se fossimo in due
io e Bill Gates

strano: Bill Gates il mio compiuter me lo segna errore

comunque grazie, Bill
grazie di cuore

cuore
muscolo cardiaco sentimento bontà sensibilità umanità eccetera eccetera

cazzo non c’è
cioè mi vien segnato errore
come Bill Gates d’altronde

mi si suggeriscono i termini seguenti
lazzo mazzo pazzo razzo cozzo calzo jazz lazo aizzo caco alzo calo capo caro azza

comunque sta tecnologia moderna
è uno sbiello

bello
sello
sobillo
smielo
niello
snello
spello
spillo
stello
stillo
sballo
spinello

Questa voce è stata pubblicata in Sbronzi all'alba senza sigarette. Contrassegna il permalink.

3 risposte a grazie bill

  1. tafana scrive:

    Questa non la commenta nessuno. Sai perchè? E’ difficile conciliare poesia e incazzature quotidiane con il computer. Dante, se avesse avuto il computer, avrebbe messo Bill Gates nell’inferno. Leopardi gli avrebbe dedicato ‘Bruto Minore’, ma scritto con due t e un punto esclamativo. Persino il mite Pascoli l’avrebbe inseguito e travolto con il suo calesse trainato dalla cavallina storna. Perciò prendi le distanze dal vecchio Bill e dal suo mondo di suggerimenti idioti.

  2. catalanoguido scrive:

    cercherò.

  3. tafana scrive:

    Buongiorno! Conoscete questi versi:
    PAURE
    ho paura di morire
    perché dopo non c’è nulla
    eccetera?
    Alzi la mano chi li ha scritti e la usi sulla tastiera per inserirli sul blog.
    Sono belli. Non meritano di stare nascosti.
    Per me, che di paure ne ho piena la mente, la vita e le palle trattasi di una vera goduria. Del tipo che ti viene quando dici: ‘Ma guarda! Come me! Anch’io…anch’io!”
    Penso possa piacere anche alla dolce Susanita e a tutti gli altri…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


sei + 2 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>