Fino all’alba

In Norvegia un fulmine
ha seccato 323 renne
in un colpo solo
e qui in città
il Colonnello Autunno
è calato senza troppo preavviso
inumidendoci anima, cuori, occhi e coglioni
per chi ne possiede ancora, s’intende.
Gene e Gilda sono di nuovo assieme
ed io son tornato sul luogo del delitto.
Ti ho cercata.
Nessuna traccia di te.
Ti ho cercata fino all’alba
il vino e le poesie
han fatto il loro corso
e tu eri dappertutto.

Questa voce è stata pubblicata in Novissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− cinque = 3